Spezione gratuita per ordini superiori ai 150€ in Italia e UE Free shipping for orders above 150€ in Italy and EU

FAQ

1) COME POSSO PRENDERMI CURA DEI MIEI GIOELLI CōDICEDS?
E’ molto semplice e in questa pagina vogliamo condividere con te alcuni consigli su come conservare al meglio i tuoi gioielli CōDICEDS.
C’è da tener presente che i metalli interagiscono con l’ambiente esterno, con l’acqua, i saponi e le creme tra l’altro, quindi per proteggerne le caratteristiche è opportuno prendere alcuni accorgimenti.
Innanzitutto vanno custoditi separatamente l’uno dall’altro per evitare che si graffino o che si opacizzino con il contatto.
Considera poi che saponi, detergenti e creme possono interagire con i metalli o con eventuali finiture causandone un’usura prematura. L’acqua, specialmente quella marina così come tutti i prodotti che contengono zolfo, tendono ad ossidare il metallo, nonostante i trattamenti anti ossidazione a cui sono sottoposti i gioielli CōDICEDS. La stessa sudorazione estiva, soprattutto se si ha un PH molto acido, può generare ossidazione. Quindi per ridurre quanto più possibile l’ossidazione ti consigliamo di evitare di bagnarli quando ti lavi le mani e di evitare il contatto con i prodotti menzionati; di lavarli ogni tanto in acqua calda utilizzando un detergente delicato ricordandoti sempre di asciugarli bene perché anche l’umidità può causare ossidazione. I castoni non hanno bisogno di pulizia particolare ma ti consigliamo di tanto in tanto di staccarlo dalla pietra e dall’anello per eliminare eventuali residui accumulatisi all’interno dell’anello. Al contrario di quelle in metallo, le pietre in argilla polimerica non hanno bisogno di cure particolari e possono essere lavate con acqua tiepida usando un detergente delicato.

Se il tuo gioiello è in argento brunito, ti consigliamo di evitare pulizia e lucidatura troppo accurate perché potrebbero danneggiare la brunitura e aumentare quel processo di leggero schiarimento che si può generare nel tempo con l’uso. I gioielli in argento brunito, infatti, vanno trattati con molta cura, evitando di urtarli e di graffiarli per non rovinarne la finitura.

Il packaging CōDICEDS è stato da noi disegnato e realizzato per permetterti di conservare e proteggere facilmente il tuo anello e/o gemello avvolto in morbido feltro; ed è stato concepito perché tu possa comodamente portarti in viaggio il tuo gioiello corredato di molte pietre di varie dimensioni ed avere la possibilità di scegliere quella che meglio esprime il tuo mood del momento o quella più adatta all’occasione.
Goditi i tuoi gioielli CōDICEDS e per qualsiasi cosa contattaci e saremo felici di aiutarti a risolvere qualsiasi dubbio su come prenderti cura dei nostri prodotti.

2) SOSTITUISCI LA PIETRA
Una delle caratteristiche che contraddistinguono i gioielli CōDICEDS è il meccanismo, ideato dai due fondatori e sotto domanda di brevetto, che consente una facile sostituzione della pietra sia negli anelli che nei gemelli. Il meccanismo è stato pensato per consentire a chi indossa i gioielli CōDICEDS di trasformare il proprio anello o gemello in un oggetto differente che meglio corrisponda al mood del momento o all’abbigliamento del giorno, grazie ad un catalogo di pietre molto ampio e in continuo aggiornamento. Rispetto ad altri prodotti customizzabili, il meccanismo CōDICEDS consente la sostituzione della pietra attraverso una modalità semplice e sicura, che annulla il rischio di distacco e di perdita dell’ ornamento, preservando nel tempo il valore e il godimento dell’oggetto acquistato.

A. ANELLI
Per sostituire la pietra negli anelli è sufficiente premere gentilmente sulla pietra verso il basso; con una semplice pressione noterai che pietra e castone si sganciano dall’anello. A questo punto puoi rimuovere la pietra da sopra il castone e sostituirla con una nuova; i micro magneti aiutano a stabilizzare la pietra sul castone. In seguito posiziona il castone con sopra la nuova pietra dentro l’apertura dell’anello controllando che i pressori siano allineati agli alloggi che vedi all’interno dell’anello e premi verso l’alto finche non senti il piccolo scatto che fanno i pressori quando entrano nei loro alloggi. Questa procedura è consigliata per i modelli C05, C06, C08 e C10. Nei modelli C02 e C03, data la grandezza del castone e della pietra rispetto all’anello, è più semplice posizionare la pietra direttamente nell’anello tenendolo a testa in giù e successivamente inserire il castone sempre dopo aver controllato che pressori e relativi alloggi siano allineati. Quando indossi pietre di maggiore altezza ti suggeriamo di usare questa procedura per tutti i modelli per semplificarne l’inserimento. Nel modello C07 che ha castone e pietra tondi, c’è una scanalatura sul castone che blocca la pietra ed evita che questa giri liberamente. Una volta sistemata la pietra sul castone avendo fatto coincidere le scanalature del castone e della pietra, posiziona il castone con la pietra nell’apertura dell’anello assicurandoti che i pressori del castone siano allineati con gli alloggi all’interno dell’anello e spingilo verso l’alto fino a che senti il piccolo scatto dei pressori che  ntrano nei loro alloggi.

B. GEMELLI
Per i gemelli il meccanismo è simile a quello degli anelli. Premi gentilmente la pietra verso il basso fino a quando non esce dalla coppa insieme al castone che è parte del gambo. Sostituisci la pietra con una alternativa e reinserisci nella coppa gambo e castone con sopra la nuova pietra fino a quando senti un piccolo scatto che indica che i pressori del castone sono entrati nei loro alloggi. Ricorda che le pietre del gemello modello C12 possono essere indossate sull’anello modello C06, cosi come quelle dei gemelli modelli C14 e C15 rispettivamente sugli anelli modello C10 e C02.

Goditi i tuoi gioielli CōDICEDS e per qualsiasi cosa contattaci e saremo felici di rispondere a qualsiasi domanda su pietre, anelli e gemelli.

Close

Sign in

Close

Sign in

Close

Cart (0)

Nessun prodotto nel carrello.



Language


Close